sabato 8 gennaio 2011

circuito LED a intermittenza, con NE555

In questo post inizieremo a parlare di elettronica con un semplicissimo circuito, ma prima di tutto desidero elencarvi gli strumenti base per iniziare a costruire alcuni circuiti:
-Stagnatore con stagno
-Breadboard
-Cavi elettrici sottili
-Tester
-Programma FidoCad
-Negozio componenti elettrici vicino a voi
-Piastra millefori.

Per costruire un circuito, per far accendere a intermittenza il nostro led prima di tutto ci servono i componenti, che sono:
R1=1Kohm
R2=1kohm
R3= 100 ohm
C1=0,01uF
C2=1000uF

Essendo questo il primo circuito per molti vi spiegherò tutto con calma, e nei prossimi post specificherò alcune cose.
Ora, dobbiamo sapere dove va posizionata R1 sulla nostra bread board, così ecco a voi il nostro schema elettrico:
se non riuscite a vederlo bene, ecco il link: http://img191.imageshack.us/img191/2013/ne555.png
Bene, ora basta semplicemente mettere i pezzi sulla bread board, facendo corrispondere qulli dello schema, alla legenda.
La cosa è semplice e se il circuito non funziona controllate alcune cose, tipo che la batteria sia da 9 volt o che le resistenze siano nel verso giusto..

P.S.:se non avete capito bene qualche cosa, basta che lasciate un commento.

Ciao, Dami

15 commenti:

  1. ciao, volevo sapere cosa sono quei simboli alla fine dei condensatori e del diodo led.
    ps. dove vanno a finire?

    RispondiElimina
  2. ciao, quel simbolo indica la massa, il groud, il negativo per interderci ;)

    RispondiElimina
  3. okok grazie mille!
    scusa ancora una cosa, vorrei che quando il led si spegnesse la luminosità si abbassasse piano piano stesso con l'accensione.
    dice che si può fare, se si in che modo?
    grazie milleee!

    RispondiElimina
  4. Prova a dare un'occhiata qui, ma non usa un ne555, ma un altro integrato abbastanza simile, spero di esserti stato utile :)

    RispondiElimina
  5. scusa ma non hai inviato nessun link!
    non si riesce a farlo con il ne555?

    RispondiElimina
  6. salve,ho realizzato il circuito,il led lampeggia ma non riesco ad aumentare la velocià dell'intermittenza, aumentando la resistenza variabile mi aumenta l'intensità della luce del led .cosa posso fare ?grazie

    RispondiElimina
  7. scusa, mi ero sbagliato a scrivere nel post, in pratica r3 = 100 ohm
    e per variare il lampeggio devi agire su R1 con una resistenza variabile da 1kohm

    RispondiElimina
  8. Ciao. E' possibile realizzare lo stesso circuito alimentandolo con una batteria da 3V? ( batteria piatta tipo orologio). Grazie.

    RispondiElimina
  9. Direttamente no, ci sono 2 modi per farlo:
    -usi un derivato dell'ne555 qui trovi una tabella
    http://it.wikipedia.org/wiki/NE555#Derivazioni

    -usi un circuito di alimentazione che ti faccia da 3v a 5v però non è una cosa così immediata, secondo me se vuoi fare qualcosa di piccolo e compatto ti conviene usare il primo metodo

    RispondiElimina
  10. Ok! Grazie per l'aiuto.

    RispondiElimina
  11. ma il 4 non è reset? come mai viene alimentato?

    RispondiElimina
  12. forse disponi di un'altra versione del 555 con leggeri cambiamenti? è l'unica cosa che mi viene in mente, altrimenti non so che dirti :)

    RispondiElimina
  13. si infatti il reset in molte versioni dell'integrato è attivo basso, quindi collegandolo all'alimentazione si troverà al livello alto e quindi non attivo )
    in altre puoi trovarlo collegato al pin 4 tramite una nand o not ( le due porte in determinate condizioni forniscono la stessa funzione logica e sono equivalenti)
    ciao !! :)

    RispondiElimina
  14. salve a tutti ho trovato qst fantastico blog e volevo chiedervi con questo circuito riesco a far suonare ad intermittenza anche una tromba di clacson d auto?? grazie in anticipo

    RispondiElimina
  15. Immagino di sì, però i clacson per auto penso siano alimentati con la batteria per auto che ha tensione e intensità troppo alte per il 555, ti serve un relè

    RispondiElimina